Prenotazione Online dei servizi Sanitari: c’è ancora molto da fare. Il rischio di essere sottoposti ad attività ispettive online.

Le recenti sanzioni applicate dalla CNIL in Francia a due medici evidenziano aspetti che potrebbero riguardare il settore sanitario italiano. I provvedimenti sanzionatori sono, infatti, interessanti per due motivi principali:– le gravi non conformità al GDPR rilevate;– il metodo di rilevamento applicato, che sottolinea un particolare attività ispettiva e di cui occorre tenere conto nella predisposizione…

Trasferimento di dati personali extra UE: Le raccomandazioni 1/2020 dell’EDPB

Alfredo Sanfelice – Consulente privacy e antiriciclaggio, DPO La decisione della Corte di Giustizia Europea del luglio di quest’anno che ha invalidato il Privacy Shield, nota come Schrems II, ha creato non poche apprensioni nel panorama degli operatori che frequentemente, in virtù dei servizi acquistati presso fornitori situati in stati extra Ue e segnatamente negli Stati…

AGGIORNATE LE FAQ DEL GARANTE SUI REFERTI ONLINE – Spunti di riflessione sui connessi rischi e misure di sicurezza

L’Autorità Garante per la protezione dei dati personali ha recentemente pubblicato un aggiornamento delle Faq (Frequently asked questions) sui Referti online integrando la precedente versione con alcune puntualizzazioni derivanti dagli adempimenti introdotti dal Reg. UE 679/2016. Il nuovo intervento del Garante offre lo spunto per riflettere ancora una volta sui rischi connessi all’impianto di documenti sanitari elettronici e sulle connesse esigenze di adozione di misure di sicurezza adeguate.